Vacanza a Punta Cana: tutte le cose da conoscere

Tempo di lettura 3 min.

Ultima modifica in data 15/09/2020

Dopo aver raccontato di Boca Chica e Bayahibe, oggi ti farò una panoramica della zona più chic della Repubblica Dominicana. Ti descriverò infatti ciò che contraddistingue una vacanza a Punta Cana.

leggi le informazioni da sapere per preparare una vacanza a Punta Cana

Con questo articolo, mi avvicino a concludere la rassegna delle località dominicane di mare più vendute in Italia.

Proprio come ho fatto per Boca Chica e Bayahibe, anche per descrivere la vacanza a Punta Cana ci saranno due articoli.

Ma andiamo con ordine e procediamo con il primo.

Continuando la lettura, scoprirai che chi soggiorna a Punta Cana lo fa essenzialmente per tre motivi:

  • vivere una vacanza tutto incluso con un livello alberghiero altissimo
  • avere ogni sorta di servizi, negozi e attività
  • cercare un’alternativa più internazionale a Bayahibe.

LA VACANZA A PUNTA CANA È ALL’INSEGNA DELLA RICERCATEZZA

Prima di tutto, voglio specificare che quando si dice Punta Cana, comunemente si intende tutta l’estremità orientale della costa sud. Quindi si includono pure Bàvaro e le altre località minori come Macao e Ùvero Alto.

Per farti capire l’importanza della zona, sappi che l’aeroporto internazionale di Punta Cana è il più importante dei Caraibi e dell’America centrale, ha collegamenti con oltre 26 Paesi e accoglie annualmente diversi milioni di passeggeri.

Oltre a questo, dal 2017 è un punto di approdo per crociere ma soprattutto imbarcazioni di lusso, grazie alla Marina Cap Cana.

Questa è la zona ideale per chi cerca vacanze di lusso nella Repubblica Dominicana. Il livello medio si può classificare come 4 stelle, anche se in moltissimi casi arriva anche al 5 stelle lusso.

Soprattutto nella zona di Cap Cana.

Quindi è particolarmente difficile scegliere in assoluto il miglior resort di Punta Cana.

UNA ZONA DOVE È IMPOSSIBILE ANNOIARSI

Durante una vacanza a Punta Cana, avrai a disposizione molte delle attività che si possono fare in Repubblica Dominicana.

Elencarle tutte sarebbe impossibile, quindi ti faccio una descrizione sintetica ma dettagliata sulle infinite opzioni.

COSA SAREBBE UNA VACANZA A PUNTA CANA SENZA SPIAGGE E RELAX?

Gli amanti di mare, sole e sabbia qui trovano il loro paradiso: ben 48 chilometri di spiagge bianche e alte palme da cocco senza fine. Ci sono 11 Bandiere Blu e l’incontro tra il placido Mar dei Caraibi e l’Atlantico dà vita a località differenti tra loro.

La parte più a nord è apprezzata dai surfisti, mentre il centro-sud si caratterizza per le acque più calme, i locali sulla spiaggia e gli uffici escursioni.

Lungo questa costa, troverai alcune delle spiagge migliori vicino a Santo Domingo.

Se il relax durante la tintarella non basta, non c’è niente di meglio che coccolarsi con un massaggio fronte mare o con qualche trattamento ricercato in una spa, come l’unica Six Senses dei Caraibi, all’interno del PuntaCana Resort.

DIVERTIMENTO DIURNO E NOTTURNO

Accanto ai momenti di mare, è possibile sbizzarrirsi con escursioni e gite di vario tema. Non bastano 2 settimane per provarle tutte.

Molte di queste attività sono adatte (e anzi consigliate) alle famiglie, perché prevedono contatti ravvicinati con gli animali o parchi divertimento e acquatici. Per dirne qualcuno, il Dolphin Island Park, il Bàvaro Adventure Park o Monkeyland.

Salendo con l’età, c’è l’imbarazzo della scelta:

immersioni alla scoperta dei relitti e della vita marina, safari nelle pianure del Seibo, visite speleologiche alle grotte, bagni nei cenotes, adrenaliniche ziplines.
Senza dimenticare visite più culturali come la città di Higuey, le produzioni di sigari o cacao e l’immancabile capitale. A proposito di questo, ho scritto una guida dettagliata su cosa fare a Santo Domingo perchè purtroppo è sottovalutata.

Ma c’è spazio anche per il divertimento notturno!

Chi si accontenta di serate informali, può frequentare un qualunque locale sulla spiaggia e passare il tempo in infradito, sorseggiando drink con la musica in sottofondo.

Se invece si desidera qualcosa di più, ci sono i casinò oppure le tante discoteche, che in questa zona sono moderne, curate e suonano qualsiasi tipo di musica. Mi vengono in mente il Coco Bongo (con spettacoli stile Broadway) e l’Imagine Club, ricavata all’interno di una grotta.

Insomma, una vacanza a Punta Cana è all’insegna della varietà.

IL REGNO DEL GOLF

Le ambientazioni spettacolari ed il clima favorevole rendono il golf nella Repubblica Dominicana un’eccellenza mondiale.

Ebbene, Punta Cana è indubbiamente il top per questo sport.

Sono 10 i campi dislocati lungo la costa, tutti con panorami mozzafiato. Alcuni di questi rientrano spesso tra i migliori del continente americano e sono stati progettati dai più affermati architetti di campi da golf.

Se devo fare dei nomi di campi a Punta Cana, sicuramente meritano Los Corales e Punta Espada.

UNA VACANZA A PUNTA CANA NON È COMPLETA SENZA SHOPPING

Lo spirito internazionale della zona e il target di clientela non poteva che ritrovarsi anche nell’offerta commerciale.

Infatti, tra Punta Cana e Bàvaro sorgono centri commerciali e boutique dei marchi più famosi.

Bàvaro offre una miriade di possibilità e lo shopping è più informale:

bancarelle sulla spiaggia che vendono souvenir o abbigliamento estivo, piccole aree commerciali ma anche centri più grandi dove acquistare gioielli in ambra e larimar, sigari artigianali, cioccolato, caffè e vestiti firmati.
Il Palma Real Shopping Village e Mundo Autèntico sono i due complessi più noti e attrezzati dell’area.

Gli acquisti a Punta Cana riflettono invece la sofisticatezza della zona. Il Blue Mall e il Puntacana Village sono i due centri commerciali più importanti, senza contare il lusso estremo dell’area di Cap Cana:

bar, ristoranti, abbigliamento per bambini, gallerie d’arte, supermercati, studi di design, negozi di articoli di alta gamma, saloni di abiti firmati.

CONCLUSIONE

Chi desidera un soggiorno che non lasci nulla al caso, deve optare per una vacanza a Punta Cana.

Come hai potuto constatare, questa parte di costa è pensata per offrire ogni tipo di servizio. Chi trascorre il suo tempo a Punta Cana, non deve chiedere altro.

Si tratta in assoluto della zona turistica più completa sotto ogni punto di vista.

In realtà, gli italiani preferiscono passare le proprie vacanze a Bayahibe, località simbolo dell’italianità all’estero e che soddisfa meglio i nostri gusti.
Punta Cana è più chic e costosa e l’offerta alberghiera è meno concentrata sul concetto di villaggio turistico, quindi l’animazione e l’intrattenimento generale non occupano un posto di rilievo. Ci sono ma in maniera più leggera.

Se devo dire la mia, penso proprio che sia questo a metterla in secondo piano nel nostro Paese.

Adesso ti invito a vedere il miglior resort di Punta Cana secondo le preferenze degli italiani nelle prenotazioni.

Per ora è tutto.

Ti ringrazio,

alla prossima!

Noel

Nota: articolo rivisto e aggiornato a settembre 2020.

Seguimi qui
 

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.