I 5 record della Repubblica Dominicana che devi assolutamente conoscere

Tempo di lettura 2 min.

Ultima modifica in data 15/02/2021

Nonostante sia un Paese piccolo, il territorio dominicano può vantare alcuni tratti unici.
In questo articolo, ti parlerò dei record della Repubblica Dominicana che reputo più interessanti.

rassegna dei principali record della Repubblica Dominicana

Lo dice anche l’autorevole Lonely Planet.

La Repubblica Dominicana è la nazione morfologicamente più variegata nell’area caraibica.

E grazie a questa varietà, può vantarsi di alcune curiose unicità che vedremo assieme in questo breve tour virtuale. Lo dividerò in due parti:

la prima è relativa a record totalmente naturali e limitati all’area caraibica.
Invece, l’altra parla di peculiarità che posizionano la Repubblica Dominicana al primo posto a livello mondiale e che hanno una valenza anche commerciale.

RECORD DELLA REPUBBLICA DOMINICANA: TERRITORI NUMERI UNO NEI CARAIBI

Iniziamo quindi con i tre primati legati al territorio, che ti ricordo essere il più variegato morfologicamente delle Antille.

PICO DUARTE

Si trova grossomodo nel centro del territorio dominicano ed è la vetta più nota della Cordigliera centrale.

Come mai rientra tra i record della Repubblica Dominicana?

Il Pico Duarte è alto 3087 metri e questo gli permette di essere la montagna più alta dell’arcipelago caraibico.

È possibile intraprendere un’escursione di 2 o 3 giorni per raggiungere la cima, dove si trova la bandiera nazionale accanto ad un busto di Juan Pablo Duarte, il principale padre fondatore dello Stato.

LAGO ENRIQUILLO

Dal punto più alto al punto più basso.

Questa laguna di acqua salata si trova a 44 metri sotto il livello del mare ed è il lago più grande dei Caraibi.

Oltre 350 km quadrati fanno da habitat a varie specie faunistiche (su tutte, iguane, fenicotteri e coccodrilli americani, che qui hanno la loro colonia più numerosa).

Un fenomeno ancora sotto osservazione è quello dell’innalzamento continuo delle sue acque, nonostante sia inserito in un ambiente estremamente arido.

DUNE DI BANÌ

A circa 2 ore da Santo Domingo, Banì è famosa per ospitare il deserto più esteso dei Caraibi.

Le sue dune, sferzate dal vento, si protendono fino al mare, creando un bellissimo contrasto di colori ed un paesaggio poco comune. Non capita spesso di passare dal deserto al mare in pochi passi…

Nelle sue vicinanze, si possono visitare le saline e, proseguendo un po’ lungo la costa, il vigneto di Ocoa Bay, il primo vigneto dei Caraibi (altro record di cui si potrebbe parlare a fondo).

RECORD DELLA REPUBBLICA DOMINICANA: PRODOTTI IN CIMA AL MONDO

Ora è il turno dei record che aggiungono alla valenza turistica del territorio una possibilità commerciale, grazie ai prodotti che si ricavano.

Ti lascio scoprire cosa intendo facendoti proseguire la lettura.

LARIMAR

Il larimar è un minerale semi-prezioso della famiglia delle pectoliti. Ha un colore turchese con vene bianche, simile alle acque cristalline caraibiche e si trova solamente in Repubblica Dominicana.

A dirla tutta, c’è un’unica miniera da cui si estrae, lungo la costa sud-ovest.

Il nome si deve al suo scopritore, che unì il nome della figlia Larissa alla parola “mar” (mare).

Per non imbattersi nei falsi, consiglio di acquistarlo in luoghi verificati come Amazon oppure direttamente in loco.
Puoi scegliere se spingerti fino alla miniera o se optare per la soluzione più comoda del museo di larimar di Santo Domingo, che ne racconta anche la storia e le proprietà.

il larimar è un minerale endemico della repubblica Dominicana, un primato mondiale

ALOE VERA

L’aloe è un prodotto dalle molteplici proprietà, uno dei più richiesti sul mercato mondiale.

Ebbene, anche qui la Repubblica Dominicana vanta un prestigioso primato:

a nord, vicino a Montecristi, c’è infatti la piantagione più grande del mondo, di proprietà della multinazionale Forever.

Il lavoro per ricavarne gel e bevande è complesso e certosino ma il risultato finale, a quanto si dice, è impareggiabile.

L’aloe dominicana della Forever è infatti di qualità altissima, quasi sicuramente la migliore che si possa trovare sul mercato.

l'aloe dominicana è la migliore al mondo come qualità

RECORD DELLA REPUBBLICA DOMINICANA: CONCLUSIONI

Questi sono i 5 primati principali del Paese.

Ce ne sono molti altri, in realtà, come hai potuto immaginare dal breve accenno al vigneto:

animali, piante e vari luoghi, come puoi leggere anche nella mia guida alla Repubblica Dominicana.

Ma il mio intento è un altro.

Voglio solo dimostrare ancora una volta quanto poco si conosca di questo territorio e quanto c’è da scoprire fuori dai resort. Ho creato dei tour organizzati personalizzabili ed esclusivi che ti invito a guardare se ti interessa scoprire questa splendida terra.

E per continue novità, continua a seguire il blog e metti Mi Piace alla mia pagina Facebook. Troverai informazioni, curiosità e consigli in pillole.

Ti ringrazio,

alla prossima!

Noel

Nota: articolo rivisto e aggiornato a giugno 2020.

Seguimi qui
 

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.